Come l’Internet of Things aiuta la gestione immobiliare

Internet of Things. Tecnologie abilitanti. Automazione. Monitoraggi wireless.

L’attività di gestione dei grandi centri direzionali non può prescindere dall’innovazione tecnologica e dalle nuove opportunità di applicazione che questa riesce a prospettare.

GGS Merello tiene da sempre sotto controllo tali innovazioni e in quest’ottica si è inserito l’incontro tenutosi il 4 luglio negli spazi dell’Assessorato ai Lavori Pubblici, in via di Francia a Genova.

Nel corso dell’evento si è parlato di “Soluzioni IoT per il monitoraggio strutturale”.

Nell’ambito della sicurezza degli edifici, delle infrastrutture e del territorio, il monitoraggio centralizzato in tempo reale e l’analisi comparativa nel tempo sono gli strumenti che permettono la valutazione preventiva delle criticità e danno la capacità di intervenire nelle situazioni pericolose in modo puntuale ed efficace.

GGS Merello ha presentato assieme al suo partner tecnologico in questo settore la propria case history legata al monitoraggio strutturale del muro di sostegno sito in Via Madre di Dio – Genova, Edificio Comparto 11.

L’incontro al “Matitone” è stata un’importante occasione per mettere in evidenza alcuni aspetti meno conosciuti – ma di certo estremamente importanti – della normale attività di gestione immobiliare nella quale GGS Merello opera ininterrottamente da cinquant’anni.

Comments are closed.